martedì 21 febbraio 2012

TARTARUGA DI ROSE















Ciao a tutte eccomi  dopo due giorni di carnevale intenso,uscire per le strade per vedere le maschere,ballare e vedere i carri;qui da noi il carnevale,almeno per me,è bello perchè il primo giorno escono i carri e sono bellissimi e alla fine si balla in piazza poi il secondo giorno,sempre in piazza ci sono delle rappresentazioni di balli folcloristici e poi si balla sempre cè musica lungo tutto il corso a me piace tanto infatti per un po di anni si era persa questa tradizione ma ora per fortuna il carnevale è tornato quello di prima almeno si divertono piccoli  e grandi purtroppo oggi piove e pure tanto,cosi salta l'ultimo giorno e tutto quello che c'era da vedere.Dopo questa breve parentesi oggi vi faccio vedere un dolce pensato per i miei bimbi perchè gli ho cercato di dare la forma di una tartaruga sperando che si capisca.Questa ricetta sbirciata sul blog di Emanuela che aveva fatto una bellissima torta di rose per san valentino,quando l'ho vista mi è venuta questa idea e mi è piaciuta molto ed è buonissima inoltre  ho sperimentato un nuovo ingrediente,per fare questa ricetta serve la farina manitoba io non avevo mai usato questa farina voi direte ma dove vivi non è questo è che quante volte ho impastato svariate cose non mi veniva mai in testa poi ho visto questa ricetta bellissima e buonissima e ho deciso di fare questa esperienza e vi garantisco che è fantastica.L'impasto con questa farina è venuto molto più morbido e lievita molto come è scritto sulla busta della farina è magica,non mi prendete per stupida non ho fatto nessuna scoperta ma mi sento come quando scopri un tesoro e nel mio caso un tesoro per gli impasti e ringrazio tantissimo Emanuela e per la ricetta vi rimando alla sua dove è descritta e spiegata in modo dettagliato nel blog  Pane,burro e alici un dolce veramente buono  ve lo consiglio a noi è piaciuto,spero che si capisca che è una tartaruga gli occhi sono due prugne secche  ora vi lascio alla ricetta di Emanuela e alle foto e attendo con pazienza un tuo commento grazie EMANUELA.





















A PRESTO E SEMPRE CON QUALCOSA DI BUONO UN BACIO CIAOOOO......



22 commenti:

  1. Golosissima la tua tartaruga di rose, adoro questo tipo di impasto!
    Virginia ^_^

    RispondiElimina
  2. Ma che artista che sei cara Lucia...BRAVISSIMA!!!! L'avevo vista la torta di Emanuela che è sempre brava....ma bravissima tu a ricrearla a forma di tartaruga ...immagino quanto sia piaciuta in famiglia.....Un grande bacio!!!! E buon Martedì grasso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Virginia d'adesso lo adoro anche io ciao :)

      grazie Arianna ciao :)

      grazie Renata non esagerare è piaciuta a tutta la mia famiglia un bacio ciao :)

      Elimina
  3. Bellissima!! Divertente e buonissima....buon martedì grasso!!

    RispondiElimina
  4. Bellissima e di certo buonissima questa ricetta, la Manitoba è davvero favolosa per i lievitati, ora che l'hai scoperta non l'abbandonerai più!! :-D

    RispondiElimina
  5. fantastica idea adattabile a moltissimi gusti e epr l'estate si potreebbe fare anche con i rotoli farciti di gelato. Grazie per la proposta, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Artù sei gentile ciao :)

      grazie Elisaltea infatti mi è piaciuta tantissimo non la lascio più ciao :)

      grazie Stefania ottima idea come sempre le tue idee sono fantastiche ciao :)

      Elimina
  6. Eccomi....ma è bellissima!!! E' geniale l'idea di formare un animaletto con le rose! Brava davvero! E grazie per aver provato una mia ricetta...sono contenta che ti sia piaciuta! Ora vado a mettere il tuo link sotto al post della torta di rose, come faccio di solito con chi prova le mie ricette!
    Un abbraccio mia cara! :)

    RispondiElimina
  7. Ma certo che si capisce che è una tartaruga,è carinissima!Complimenti ^.^

    RispondiElimina
  8. Lucia ma quanto è caruccia questa tartaruga??? E ti dirò, io non ho ancora usato la farina manitoba e mi sa che a vivere in un altro mondo sono io ahahahha Ma non mi dimenticherò i tuoi consigli e la proverò!!! Questa ricetta è proprio bella, bravissima..dici che piano piano la tartaruga mi raggiunge?? ;DD Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Emanuela ci ho provato a fare l'animaletto la tua ricetta mi è piaciuta tantissimo e ti ringrazio tantissimo un bacio ciao :)

      grazie Chiara per fortuna che un po si capisce ciao :)

      grazie Valentina ci facciamo compagnia in un'altro mondo provala che ti lascerà soddisfatta e non spaventarti se ti senti mozzicare i piedi e la tartaruga ciao un bacione :)

      Elimina
  9. Ma di che e' una tartaruga:-) bella e golosa ! Sei stata fortissima:-) bacioni

    RispondiElimina
  10. uno spettacolo e una delizia...questa tartaruga!
    abbracci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Chiara sei molto gentilissima corro subito ciao un bacio :)

      grazie Ombretta pensata per i miei figli un bacio ciao :)

      grazie Donaflor sei gentile ciao :)

      Elimina
  11. Ma è bellissima ed ha un aspetto morbidissimo. Mi piace molto l'idea.

    RispondiElimina
  12. grazie Natalia e buonissima se la mangi a colazione finisce tutta garantito ciao :)

    grazie Giovanna :)

    RispondiElimina
  13. che bella avrei proprio voglio di una torta cosi'...

    RispondiElimina
  14. Meravigliosa! I miei complimenti! :) Mi aggiungo! A presto...anna.

    RispondiElimina
  15. La torta di rose con la forma di tartaruga?? ma è meraviglisoaaaaa.. baci e buon w.e.

    RispondiElimina